Oggi, il rispetto per l’ambiente e l’interesse per l’alimentazione sono assai superiori di quanto non fosse nei decenni passati. Tanto che si è capita una cosa importante: gli impatti ambientali di un chilogrammo di carne restano di ordini di grandezza superiori a quelli delle verdure.