Me ne sono tornata a casa a passo lento. Quasi ubriaco (vietato pensare fosse il Mistosch, mi rovineresti la sorpresa).

Un passo lento, dicevo, quasi a tentare di trattenere parole, biascicando sillabe, riavvolgendo frammenti  di immagine nella mia mente confusa, mentre un sorriso furtivo mi sbucava da sotto il ciuffo di capelli anarchico che mi ritrovo. 1,013 more words