Scriveva don Michele: «Avrò una bara, come ogni uomo che muore, un fiore, un ricordo a filo di memoria». E noi stiamo qui avverando questa sua profezia, a dimostrare che non moriremo mai fino a quando qualcuno si ricorderà di noi. 101 more words