Tags » Giuseppe Ungaretti

Vanità/Vanity by Giuseppe Ungaretti

Vanità

Giuseppe Ungaretti

D’improvviso
è alto
sulle macerie
il limpido
stupore
dell’immensità

E l’uomo
curvato
sull’acqua
sorpresa
dal sole
si rinviene
un’ombra

Cullata e
piano… 175 more words

Poetry

C'era una volta/Once upon a time by Giuseppe Ungaretti

C’era una volta

Giuseppe Ungaretti

Bosco Cappuccio
ha un declivio
di velluto verde
come una dolce
poltrona.

Appisolarmi là
solo
in un caffè remoto
con una luce fievole… 168 more words

Poetry

Ruin. The Earth is crying

Yesterday, my Country, and very near to my city Rome, experienced something terrifing, the earthquake. Something unpredictable, something dreadful. They woke up at 3.36 am shaking. 143 more words

Giuseppe Ungaretti

Mi si travasa la vita
in un ghirigoro di nostalgie

Giuseppe Ungaretti

Fiori di Poems

Vita

In dormiveglia/As I doze by Giuseppe Ungaretti

In dormiveglia

Giuseppe Ungaretti

Assisto la notte violentata

L’aria è crivellata

come una trina

dalle schioppettate

degli uomini

ritratti

nelle trincee

come le lumache nel loro guscio… 201 more words

Poetry

Giuseppe Ungaretti

La poesia è poesia quando porta con sé un segreto.

Giuseppe Ungaretti

Fiori di Poems

Vita

Taina poetului - Giuseppe Ungaretti

Am singură prietenă noaptea.
Mereu voi putea străbate cu ea
Dintr-o clipă într-alta, nu ceasuri deşarte;
Ci un timp căruia-i transmit palpitarea mea
Cum îmi place, fără să mă abată vreodată. 60 more words

Every Day, We Read A Poem