Se c’è una cosa che l’attacco a Dacca dimostra è l’inadeguatezza delle interpretazioni con cui si è abituati a leggere il fenomeno terroristico legato all’Isis. Due letture dominano la scena del dibattito: la spiegazione “culturalista” dello scontro tra civiltà e quella terzomondista imperniata sulla riproposizione della rivolta dei dannati della terra. 378 more words