“Sono uno dei pochi atleti che non si allena nemmeno con il cardiofrequenzimetro, un artigiano in mezzo alle multinazionali”. Marco non aveva bisogno di un aggeggio tecnologico per misurare il battito cardiaco. 413 more words