Tags » Scrittura

singularity [poetry]

to lie at dawn’s edge

in the warm cradle of your embrace

a reminder of what is beyond dream

but pleasantly sheltered from severe realities… 18 more words

Writing

Amore

Il tempo non mi appartiene e nemmeno il mondo. Panorami lontani investono il mio sguardo che lentamente si risveglia dal torpore. Cullo il ricordo della notte, dell’idea di averti stretto almeno per un attimo, per poi staccarmi dal cuscino. 81 more words

Scrittura

tolto il velo

Divarico Un sospiro

Di trepidazione

La vita

Tolto il velo

Della notte

Si strucca

Riecheggiando

In angoli bui

#parole

Non c’era tempo. Noi ormai eravamo amorfi e così lontani dalla vita che non sapevamo come fare a tornare a galla, che era cime stessimo affogando, l’una incatenata all’altro. 50 more words

Scrittura

#PAROLE

Ma io resto lì, immobile, a guardare come lentamente tutto perdeva forma e diventava una massa grigia e informe. Eri tu, sotto tutte quelle stelle cadute, i nostri sogni. 57 more words

Scrittura

lui

Lui

Lo spazio del suono

Che si trasforma in aurora

Trafitto da esitante

Bellezza

Dublino, 2005

L’anima di Dublino non la ritrovo nelle strade pulite e appena rifatte, tanto lontane dei film della mia adolescenza, ma la ritrovo nei pub . 470 more words

09. Malinconia